Diagnosi – Nevralgia del trigemino

Nov 15, 2021
admin

Dal medico di base

Non esiste un test specifico per la nevralgia del trigemino, quindi la diagnosi si basa solitamente sui tuoi sintomi e sulla descrizione del dolore.

Se hai avuto attacchi di dolore al viso, il medico ti farà domande sui tuoi sintomi, come:

  • quanto spesso si verificano gli attacchi di dolore
  • per quanto tempo durano gli attacchi di dolore
  • quali aree del tuo viso sono colpite

Il medico prenderà in considerazione altre possibili cause del tuo dolore e potrebbe anche esaminare la testa e la mascella per identificare quali parti sono dolenti.

Escludere altre condizioni

Una parte importante del processo di diagnosi della nevralgia del trigemino consiste nell’escludere altre condizioni che causano dolore al viso.

Chiedendo informazioni sui tuoi sintomi ed effettuando un esame, il medico di famiglia può essere in grado di escludere altre condizioni, come:

  • emicrania
  • dolore alle articolazioni della mascella inferiore
  • arterite a cellule giganti (arterite temporale) – dove le arterie medie e grandi della testa e del collo si infiammano e causano dolore alla mascella e alle tempie
  • una possibile lesione nervosa

Il medico di famiglia ti chiederà anche la tua storia medica, personale e familiare quando cerca di trovare la causa del tuo dolore.

Per esempio, è meno probabile che tu abbia una nevralgia del trigemino se hai meno di 40 anni. La sclerosi multipla (MS) può essere una causa più probabile se hai una storia familiare della condizione o hai qualche altra forma di questa condizione.

Tuttavia, è molto improbabile che la nevralgia del trigemino sia il primo sintomo della MS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.