Non hai bisogno di un alto GPA per entrare in un Top MBA

Gen 1, 2022
admin

Stanford Graduate School of Business guida il gruppo M7 in una serie di aree: il più basso tasso di accettazione (5.1), il più alto punteggio medio GMAT (737) e GPA (3.73), e il più alto stipendio base mediano per i laureati: $140,000

Non hai bisogno di un alto GPA per entrare in un Top MBA

Per entrare in un programma MBA di alto livello non è necessariamente necessario un alto GPA.

Ilana Kowarski, una giornalista di US News, ha recentemente parlato con esperti MBA che dicono che i GPA del college sono spesso meno rilevanti rispetto alle altre parti della domanda di MBA.

“A differenza delle ammissioni alla scuola di legge e alla scuola di medicina che sono davvero, davvero basate molto sui numeri – i tuoi punteggi, i tuoi voti – il processo di ammissione alla business school è davvero molto più completo”, ha detto a US News Deena Maerowitz, un partner e principale di The Bertram Group, una società di consulenza educativa, e un ex direttore associato di ammissioni alla Columbia Business School.

LADERSHIP E CARATTERE SONO CRUCIALI

Gli esperti dicono che avere una storia di leadership sia nella carriera che nelle attività extracurricolari è spesso più impressionante di un alto GPA del college.

Siccome le capacità di leadership sono preziose per il business, gli ufficiali di ammissione spesso trascurano un GPA inferiore se un candidato ha una storia di leadership impressionante.

J.P. Maychak, decano dell’esperienza degli studenti alla Questrom School of Business della Boston University, ha detto a Fortune che anche altri aspetti, come il carattere, sono cruciali quando si selezionano i candidati MBA per l’accettazione.

“A differenza della vita, possiamo scegliere la nostra famiglia”, ha detto Maychak, che partecipa alle riunioni del comitato di ammissione. “Siamo alla ricerca di persone non arroganti, genuine, grintose, pronte e disposte ad affrontare il mondo.”

Mentre un alto GPA del college può aiutare in una domanda, i funzionari delle ammissioni dicono che i programmi MBA tendono a ricevere domande da tutto il mondo, spesso da paesi con diversi sistemi di classificazione. Questo rende difficile confrontare equamente i GPA di domande globalmente diverse, dove un voto di un college non è necessariamente equivalente allo stesso voto di un altro college.

“Abbiamo stabilito delle aspettative, acquisite dai nostri molti anni di esperienza internazionale nelle ammissioni MBA, per ogni paese e tipo di università frequentata”, ha detto David Simpson, direttore delle ammissioni della London Business School nel Regno Unito, a US News.

RISPONDERE A UN GPA BASSO

Questo non significa che il GPA non abbia alcuna importanza in una domanda di MBA. Piuttosto, altri aspetti di una domanda hanno un peso uguale o in alcuni casi maggiore.

Ci sono diversi modi di affrontare un GPA inferiore alla media in una domanda MBA. Alcuni sono migliori di altri.

Stacy Blackman, CEO di Stacy Blackman Consulting, mette in guardia i candidati dall’evidenziare che hanno lottato in un corso perché non gli piacevano gli argomenti.

“Scoraggiamo le spiegazioni ‘Ho avuto un rendimento inferiore alla media perché l’argomento non mi interessava’, perché il lettore delle ammissioni potrebbe supporre che lei o lui avrà lo stesso problema con classi meno interessanti negli studi MBA”, ha detto Blackman a US News.

Piuttosto, Blackman suggerisce ai candidati, che hanno GPA inferiori alla media, di concentrarsi sull’evidenziare le caratteristiche positive o i tratti che compensano i GPA scadenti.

Nella situazione di un GPA basso, è meglio per un candidato MBA illustrare che “lui o lei è diventato un produttivo, auto-iniziatore con alti standard di prestazioni”, ha detto a US News.

Così, cosa costituisce un GPA “basso”?

Esther Magna, una preside di Stacy Blackman Consulting, ha detto a US News che un GPA inferiore a 3.2 dovrà essere spiegato in una domanda MBA.

“Un GPA in sordina può essere un’opportunità per mostrare consapevolezza di sé e introspezione sulle esperienze personali e sulle battute d’arresto passate”, ha detto Magna a US News. “Può essere una finestra sul carattere e sui valori di un candidato e può essere invocato per tirare le corde del cuore dei lettori dell’ufficio ammissioni MBA. Affrontare le ragioni per il GPA più basso in tutto il materiale del candidato è fondamentale.”

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.