SCHEDA DI VALUTAZIONE DEL Cucciolo ROTTWEILER

Nov 4, 2021
admin

di Ann Maurer, basata sulla sua rubrica AKC Gazette Rottweiler

Anni fa avevo scritto tre articoli sulla valutazione dei cuccioli di Rottweiler così quando Jan Cooper mi ha suggerito di fare valutazioni di cuccioli per TheDogPlace, ho accettato.

Lungo tempo fa ho ideato un modulo di valutazione per il mio uso personale e si è evoluto con ogni cucciolata. Il mio obiettivo è sempre stato quello di mantenere la lunghezza di una pagina, con abbastanza aggettivi per fare una descrizione completa di ogni cucciolo. Preferisco valutare i cuccioli di Rottweiler tra le 7 e le 8 settimane di età. Ho scoperto che una cucciolata “nutrita a crudo” dovrebbe essere valutata circa una settimana più tardi di quanto farei normalmente.

Inizieremo con l’ASPETTO GENERALE…

Proporzione: Equilibrata (quadrata); Rettangolare (lunga nel corpo o corta sulla gamba). Mi piace vedere un cucciolo di Rottweiler di 8 settimane che appare quadrato all’occhio. Quando questo cucciolo viene misurato sarà molto vicino alla proporzione desiderata di 9 è a 10 che è richiesta nello standard (molto leggermente più lungo che alto).

Pelle: Stretta; Allentata. Un cucciolo ha un po’ di pelle in più, ma se si può sollevare un paio di centimetri o più prima di sollevare il cucciolo – quello è sciolto! Tutti abbiamo visto quei cani che hanno la pelle arrotolata sulle spalle. A volte non è il posizionamento errato della spalla, ma la pelle allentata che lo causa.

Pelliccia: Corretto; Corto; Soffice; Lungo. Un manto corretto di un cucciolo di Rottweiler è spesso e molto leggermente soffice. Un mantello molto corto e stretto si traduce in un mantello tipo Doberman da adulto. Un manto soffice spesso finisce come un “manto aperto”. Se si trovano peli ondulati sulle orecchie, un pelo molto lungo e soffice sul corpo e “piume” sulle gambe, è probabile che da adulto sia a pelo lungo

Marcature: Piccolo; Medio; Grande. Mi piace vedere marcature chiare relativamente piccole sopra gli occhi e sul petto. Ho trovato che grandi marcature sugli occhi di solito risultano in un adulto con grandi marcature.

Colore delle marcature: Scuro; Medio; Chiaro; Fangoso; Macchia bianca. Cercare l’eventuale colore adulto sulla punta del muso. Quelli con marcature molto fangose possono a volte svilupparsi in adulti che mancano di marcature sul viso e sul petto. Se il cucciolo ha del bianco sul petto, separare il pelo per vedere se è bianco brillante alla base. Alcuni peli bianchi scompariranno quando il cucciolo passerà al pelo adulto.

Sulla TESTA

Forma: Eccellente; Buona; Manca di larghezza e/o profondità del muso; Muso eccessivamente corto; Stop definito; Stop inclinato; Buon riempimento; Manca di riempimento. Credo che la testa ideale di un cucciolo di Rottweiler dovrebbe assomigliare molto da vicino a quella di un adulto, con un rapporto di 60% a 40% per la lunghezza del cranio e del muso. Il muso dovrebbe essere largo, con le pulci che coprono appena la mascella inferiore. Idealmente vogliamo uno stop definito e un buon riempimento sotto gli occhi. Morso: Forbici; Forbici sciolte/strette; Overshot; Undershot; Wry. Preferisco vedere un morso da forbice a forbice sciolta.

Allineamento: Canini___; Premolari___; Molari___. Controllare questi per vedere se sono allineati come dovrebbero essere. I canini inferiori si adattano appena davanti ai superiori, i premolari (se presenti) sfalsati, come le cesoie; il primo molare inferiore appena davanti al superiore. Se il morso laterale si allinea con i denti che si incontrano l’un l’altro, invece che sfalsati, e il cucciolo ha un morso leggermente sporgente, può essere corretto. Alcuni allevatori suggeriscono di tagliare la parte superiore dei canini inferiori se si stanno incastrando nella carne della mascella superiore.

Pigmentazione delle labbra: Scuro; Medio; Chiaro. Pigmento della bocca: Scuro; Medio; Chiaro. Sia le labbra esterne che il tetto della bocca dovrebbero essere il più scuro possibile. Un bambino di 8 settimane non avrà una bocca nera, ma dovrebbe mostrare un bel grigio scuro/carbone sul tetto della bocca.

Orecchie: Piccole; Medie; Grandi; Ben impostate; Basse. Controllare la dimensione piegando l’orecchio in avanti sul lato della testa per vedere dove si trova la punta. Un orecchio che arriva all’angolo interno della bocca è grande; a metà guancia – medio; un po’ sotto l’angolo dell’occhio – piccolo. Le orecchie correttamente impostate sono tenute con la parte superiore delle orecchie in linea con la parte superiore del cranio, proprio come nell’adulto.

Pelle delle orecchie: Pesante; Medio; Leggero. Sentire la pelle alla piega. Le pelli pesanti e medie hanno meno tendenza a piegarsi in modo scorretto (orecchio a rosa) quando il cucciolo passa attraverso la dentizione. Alcuni cuccioli anche a questa giovane età indicano una tendenza a piegarsi – tienili d’occhio! Probabilmente avranno bisogno di essere fissati con del nastro adesivo durante la dentizione.

Occhi: A mandorla; Leggermente rotondi; Rotondi; Ben piazzati; Ben piazzati; Sporgenti. Un occhio corretto ha palpebre quasi a mandorla. Un occhio leggermente rotondo non è troppo discutibile, purché il colore sia scuro. Alcuni occhi rotondi possono anche essere sporgenti, e accoppiati con un colore chiaro – abbastanza poco attraente!

Colore degli occhi: Marrone scuro; Marrone medio; Marrone chiaro; Eccessivamente chiaro (giallo). Un’altra ragione per aspettare fino a 8 settimane è la possibilità di leggere correttamente il colore degli occhi. I cuccioli più giovani possono avere ancora molto del colore grigio-blu del “bambino”. Guarda gli occhi in una buona luce naturale. Assicurati che non ci siano macchie d’oro nell’iride. Questo accoppiato con un occhio marrone chiaro può indicare la possibilità di un occhio adulto molto chiaro. Ho notato che se c’è un anello molto profondo di marrone scuro sulla circonferenza esterna dell’iride, questo può eventualmente svilupparsi in un colore passabile. Quelli con marrone chiaro o medio a volte finiscono con un occhio di colore marrone ramato.

FOREQUARTER

Collo: Lungo; Medio; Corto; Secco; Leggermente gutturale; Gutturale. Anche se odio dire una larghezza di mani (la mano di ognuno è diversa!), io controllo la lunghezza del collo piegando la mia mano intorno al collo del cucciolo, inserendola tra la base del cranio e la parte superiore delle scapole. Se la mia mano si adatta comodamente, lo considero di media lunghezza. Se devo stringere la mano per farla entrare – corto. Se posso allargare leggermente le dita – lunga. Potreste essere sorpresi di trovare un cucciolo con un collo più lungo di quanto pensavate, solo perché ha un pelo pesante che fa apparire il suo collo corto.

Spalla: Ben distesa; Distesa moderata; Dritta; Buona distesa; Ampia tra le lame. Questo è il punto in cui il vostro assistente che adesca il cucciolo è della massima importanza. Il cucciolo deve essere in posizione naturale per leggere correttamente l’angolo della spalla. Proprio come nell’adulto, il cucciolo dovrebbe avere un buon layback. Angoli moderati sono accettabili, ma dritto resterà dritto. Sentire il lay on. Ci dovrebbe essere uno spazio di circa un dito di larghezza tra le lame. Fai scorrere la mano lungo il collo del cucciolo e attraverso le spalle. Un Rottweiler non avrà l’aderenza liscia di un Doberman o di un cane di struttura simile, ma la vostra mano non dovrebbe colpire un brusco muro di mattoni quando incontra le scapole!

Braccio superiore: Angolo eccellente; Angolo moderato; Dritto. Come nell’adulto, si vuole vedere una parte superiore del braccio che ha un buon layback. Di nuovo, dritto probabilmente rimarrà dritto

Gambe: Osso pesante; Osso medio; Osso leggero; Dritto; Arcuato; Gomiti in fuori. L’ossatura del cucciolo dovrebbe apparire pesante a questa età. Sollevare il cucciolo e assicurarsi che sia pesante per la sua taglia. L’ossatura può essere ingannevole, un cucciolo che sembra avere un’ossatura pesante ma si sente leggero, mostra che ha una densità ossea molto bassa. Man mano che cresce, la sua ossatura diventerà da moderata a leggera. Dal davanti il cucciolo dovrebbe avere le gambe dritte, nessun inarcamento e i gomiti dovrebbero essere aderenti al corpo.

Pasternali: Corretti; Deboli; Piegati in fuori (fiddle front). Lunghezza: Media; Corta; Lunga. I pastorali dovrebbero assomigliare a quelli di un adulto. Guarda attentamente il punto in cui il pastorale si unisce al piede. Se c’è una rottura, il cucciolo può scendere nei pastorali (specialmente durante la dentizione). Forse un candidato per qualche supplemento extra durante la crescita? Trovo che la lunghezza del pastorale dovrebbe essere circa ¼ della lunghezza totale della gamba. Ho notato che un pastorale lungo (e un garretto) molte volte si traduce in un cane “con le gambe”.

Piedi: stretti, dita alte; leggermente sciolti, dita moderatamente alte; sciolti, dita piatte. Punte in dentro; punte in fuori. I piedi dovrebbero idealmente essere stretti con dita belle alte (ben arcuate). Un cucciolo grande con un’ossatura pesante non mostrerà un piede veramente stretto da gatto, ma se le dita sono alte il piede probabilmente si svilupperà bene. Sollevare delicatamente il cucciolo al petto e metterlo sul tavolo diverse volte. Le zampe anteriori dovrebbero cadere dritte e le dita dei piedi puntare in avanti.

Corpo

Chest: Ampio; Larghezza moderata; Stretto. Applicare una leggera pressione con le dita sui gomiti. Un torace bello ampio terrà i gomiti in posizione senza cedimenti. Se la pressione si traduce in una leggera rotazione verso l’esterno dei piedi, il petto è di larghezza moderata. Se i gomiti si toccano e le dita dei piedi puntano all’esterno da un lato all’altro, il petto è molto stretto.

Petto: Pronunciato; Adeguato; Mancante. Guardate il cucciolo di profilo. Si dovrebbe vedere un avampetto distinto. Se c’è a malapena, potremmo definirlo adeguato, se è piatto o concavo è decisamente carente. Profondità del petto: Fino al gomito; Sotto il gomito; Sopra il gomito. Mi piace vedere il petto all’altezza del gomito a questa età. Guardate il cucciolo che ha una profondità del torace ben al di sotto del gomito. Questi cani di solito appaiono di profilo con le gambe corte da adulti. Un torace ben al di sopra del gomito non si svilupperà mai abbastanza per dare al cane il corretto aspetto corporeo da adulto.

Topline: Eccellente; Leggero avvallamento dietro il garrese; Morbido; Roccioso. Una corretta linea superiore da cucciolo è totalmente piatta. Sentite con le dita proprio dietro il garrese. Se sentite una depressione, questo cane avrà la tendenza ad avere un “buco” nella schiena se non è tenuto in buone condizioni. Un dorso morbido a questa età sarà una sfida per evitare che si rompa. Assicurati di non condannare un cucciolo perché ha un buco se non è contento di stare sul tavolo. Mettetelo sul pavimento e vedete come si regge.

Pettorali: Ben molleggiati; Leggermente carenti; Fianco a lastra; Canna. Lungo; Medio; Corto. Un cucciolo di 8 settimane non avrà la molla di un adulto, ma dovrebbe mostrare una dolce rotondità. Se è stretto, in combinazione con un petto sopra il gomito e la mancanza di avampetto, ho paura che abbia poche possibilità di svilupparsi in un cane “wow”! I toraci a botte sono molto insoliti a questa età. Mi piace vedere una buona lunghezza delle costole a questa età. Lombo: Corto; Medio; Lungo. Di nuovo, bisogna usare la mano. Per me, se posso inserire tre dita tra l’ultima costola e il punto anteriore del bacino, considero questa una lunghezza media del lombo. Se devo stringere le dita insieme per entrarci – corto; se posso allargare le dita – lungo. Come per un adulto, vogliamo avere un lombo bello corto. Quelli con una lunghezza media probabilmente andranno bene (specialmente se accoppiati con una buona o quasi eccessiva angolazione nel posteriore). Il lombo lungo può essere un problema. Molte volte il cane sembra essere “lungo come un treno”. Se l’angolazione posteriore è estrema, il cane può quasi aver bisogno di quel lombo per adattarsi al suo passo, ma per me questo sarebbe un aspetto scorretto per il Rottweiler ideale.

Gruppo: Piatto; Leggermente inclinato; Caduto. Largo; Stretto. Lungo; Medio; Corto. Con un bambino di 8 settimane, mi piace vedere una groppa perfettamente piatta. Un cucciolo con una groppa leggermente inclinata può svilupparsi in un adulto con un po’ troppa caduta per la maggior parte dei giudici. Una groppa caduta a questa età rimarrà. La groppa dovrebbe essere larga – larga come le spalle. Una groppa stretta dà al cane adulto una forma a “pera” (tutto davanti e niente dietro).

QUARTIERE POSTERIORI

Angolazione: Eccellente; Moderato (leggera mancanza); Sovra-angolato; Dritto. Anche se il Rottweiler non dovrebbe certamente possedere l’angolazione di un pastore tedesco, mi piace vedere una bella piega della grassella a questa età. Non tanto da sembrare che le sue zampe posteriori siano molto indietro rispetto al suo corpo (sovra-angolato), ma con una bella curva alla grassella. Se c’è una leggera curva, chiamo il cucciolo moderato nell’angolo. La grassella dritta rimarrà probabilmente così fino all’età adulta.

Cosce superiori e inferiori: Ben sviluppate; manca la muscolatura; uguale in lunghezza o ___. Mi piace sentire un po’ di muscolatura quando metto le mie dita intorno alle cosce (entrambe superiori & inferiori). Piegare la gamba posteriore sotto il corpo e controllare che le cosce superiori & inferiori siano di uguale lunghezza. Una coscia inferiore molto più corta della superiore darà al cane adulto una mancanza di spinta nel movimento. Una coscia inferiore eccessivamente lunga darà al cane un aspetto da pastore tedesco e il movimento posteriore sarà probabilmente sciolto e “gobbo”.

Ganci: Dritti; Garretti in dentro; Scivolati; Arcuati. Lunghezza: Media; Corta; Lunga. Guarda il cucciolo da dietro. I garretti devono essere diritti e forti. Fate una leggera pressione con le dita sulla parte superiore della schiena dei garretti per vedere se sono inclini a piegarsi in avanti (un garretto “scivolato”). A volte nei Rottweiler, vediamo un posteriore che sembra abbastanza buono fino a quando non arriviamo al piede e scopriamo che si scopre, molta gente si riferisce a questo come a un “piede a papera”. Trovo che la lunghezza del garretto dovrebbe essere un po’ meno di 1/3 della lunghezza totale della gamba (fino alla linea posteriore) per essere definita media.

Piedi: Stretti, dita alte; Leggermente sciolti, dita moderatamente alte; Sciolti, dita piatte. Punte in dentro; Punte in fuori. Proprio come nella parte anteriore, i piedi dovrebbero essere stretti e le dita ben arcuate. Anche se lo standard afferma che i piedi posteriori sono leggermente più lunghi di quelli anteriori, ciò risale ad alcuni anni fa e ora è molto insolito vedere piedi posteriori di forma diversa da quelli anteriori.

TEMPERAMENTO

So che molti allevatori fanno testare il temperamento dei loro cuccioli a 7 settimane, ma vorrei suggerire che il valutatore dovrebbe notare il comportamento del cucciolo mentre è sul tavolo. Tutti i cuccioli sono un po’ nervosi, ma non si vuole vedere un cucciolo che fa i capricci e si rifiuta di calmarsi, né uno che è così spaventato che cerca di “aggrapparsi” al tavolo con le unghie dei piedi e affonda quando si cerca di metterlo in piedi anche dopo una grande coccola e qualche rassicurazione. Un cucciolo con fiducia in se stesso tollererà tutte le vostre sciocchezze!

MOVIMENTO

Un cucciolo di Rottweiler di 8 settimane dovrebbe tenere una buona linea superiore e mostrare un po’ di allungo e spinta. Verrà verso di voi un po’ largo, ma con i suoi gomiti stretti al suo fianco e il suo passo dritto. Andando via il suo posteriore sarà un po’ largo con i garretti dritti e le dita dei piedi che puntano in avanti. Il vero “showman” ostenterà il suo atteggiamento. Testa alta, con quel portamento da “guardami” che rimarrà con lui per sempre – finché il suo proprietario lavorerà con lui correttamente e nutrirà quell’amore per la vita!

Spero che quanto sopra possa aiutare le persone con la loro prossima cucciolata. Che possano essere tutti Show Dogs!

Vuoi vedere la valutazione di questo cucciolo in azione dal vivo? Lo spettacolo si trova a:

http://www.blogtalkradio.com/rottweilers/2011/06/08/evaluating-rottweiler-puppies

e il sito web che accompagna lo show si trova a:

http://www.rott-n-chatter.com/am

Prometto che lo show terrà l’interesse del novizio al proprietario esperto di Rottweiler.

http://www.thedogplace.org/Breeds/Rottweiler/Puppy-evaluation-sheet_Maurer-127.asp

La signora Ann Maurer ha iniziato a mostrare i suoi genitori Irish Setters in Junior Showmanship nei primi anni ’50. Ha iniziato a valutare con successo le cucciolate di Rottweiler per gli allevatori a metà degli anni ’60. La signora Maurer ha viaggiato da costa a costa per valutare le cucciolate per oltre 40 anni. È stata redattrice dell’American Rottweiler Pictorials dal 1976 al 1983 (fuori stampa e altamente collezionabile) e co-direttrice della newsletter ARK per 7 anni.

Aiuta la sezione Rottweiler a crescere!

invia articoli di riferimento all’editore della razza

invia (allega) foto di Rottie senza copyright

Pubblica il pedigree della tua cucciolata o del tuo cane

nel Rottweiler GeneBank

Mostra il tuo programma di allevamento

Vedi esempi:

Fondatore dell’allevamento: Shiloh Shepherd Program

ACA Premiato #1 My Akita Breeding Program

Fondazione Internazionale: Programma Mini-Bull Terrier

FondazioneAKC: Programma Allevamento Coton

Torna all’indice delle informazioni sul Rottweiler o usa le schede superiori

SSI

Courtesy NetPlaces Network, la prima informazione online sul cane di razza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.